Lazio, Inzaghi: “Con la Fiorentina gara fondamentale per la Champions. Vlahovic…”

Simone Inzaghi- Foto Antonio Fraioli

Ai margini della consueta conferenza stampa di presentazione di Fiorentina-Lazio, ha parlato il tecnico piacentino Simone Inzaghi sulle possibilità della squadra in ottica Champions: “Quella di domani sarà una gara importantissima. La Fiorentina è in salute, viene da due pareggi con Juventus e Bologna. Ha qualità e giocatori esperti, dovremo giocare da grande squadra”.

Inevitabile una battuta sull’esclusione di Hoedt in lista per fare posto al rientrante Luiz Felipe:  “Ho dovuto fare una scelta tecnica. Ringrazio Hoedt, ha fatto un buon lavoro, ha iniziato bene la stagione, poi non sono riuscito a dargli la giusta continuità”. Infine, sul pericolo numero uno Dusan Vlahovic: “Sta facendo grandissime cose, lo dicono i numeri. Sarà sicuramente un osservato speciale, come Ribery, un campione che tutti conosciamo”.