Lazio, Gazzetta: la Procura Figc chiude le indagini, si va verso il deferimento

Il presidente della Lazio Claudio Lotito - Foto Baldinacci/Sportface

La Procura Figc ha deciso di chiudere le indagini sul caso tamponi della Lazio, e procedere quindi con la notifica al club biancoceleste. Lo riporta la Gazzetta dello Sport, che afferma come ora il presidente Claudio Lotito avrà 15 giorni per rispondere alla notifica con una memoria difensiva nel tentativo di cercare il patteggiamento ed evitare il provvedimento, che con molte probabilità consisterà nel deferimento della Lazio, che a quel punto verrà portata di fronte al tribunale federale. In alternativa, potrebbe arrivare l’archiviazione.