L’avvocato di Ferrero: “Non abbiamo visto fascicolo, non possiamo rispondere a domande gip”

Massimo Ferrero Massimo Ferrero - Foto Antonio Fraioli

“Al momento non abbiamo ancora avuto modo di vedere il fascicolo: in queste condizioni non vediamo come sarà possibile rispondere alle domande del gip”. Queste la parole di Pina Tenga, l’avvocato dell’ex presidente della Sampdoria Massimo Ferrero, arrestato per bancarotta. Ai microfoni dell’Adnkronos, Tenga aggiunge: “L’interrogatorio di garanzia per Massimo Ferrero è stato fissato per domani alle 13.30 a Milano. Abbiamo ricevuto l’avviso ieri pomeriggio con la cancelleria chiusa quindi impossibilitati a chiedere copia dei 17 faldoni in un tempo utile per visionarli, confrontarci con Ferrero e metterlo nelle condizioni di rispondere al giudice. Gli avvocati avranno anche i super poteri ma non fino a questo punto”.