Juventus-Torino, Longo: “Risultato troppo severo”

Moreno Longo Moreno Longo - Foto Antonio Fraioli

Siamo venuti a giocarci la partita a viso aperto contro una squadra che può fare male in ogni momento. C’è rammarico per il risultato perché è più pesante di quanto visto sul campo. Dopo due gol evitabili, abbiamo avuto la forza di reagire. Poi la punizione di Ronaldo ha decretato la fine del match”. Queste le parole di Moreno Longo dopo la sconfitta del suo Torino per 4-1 nel derby contro la Juventus all’Allianz Stadium. Si tratta della terza sconfitta consecutiva per i granata con dieci gol subiti nelle ultime tre partite: Quella della fragilità difensiva è un aspetto che dobbiamo migliorare – ha spiegato il tecnico ai microfoni di Sky Sport – Bisogna considerare la componente psicologica di una squadra che voleva lottare per l’Europa e si trova in corsa salvezza. Dobbiamo fare meglio”. Poi sul modulo: “Verdi ha fatto una buona gara. Stiamo utilizzando due trequartisti per via dell’assenza forzata di Zaza il cui infortunio ci ha costretti a lavorare in un altro modo”, ha concluso Longo.

About the Author /

Romano, nato in una calda estate del 1995 mentre la capitale iniziava a scoprire Francesco Totti e Alessandro Nesta. Cresciuto tra la terra e i sassi dei campetti della periferia romana e appassionato di scrittura. Ma tra il pallone e la penna ho scelto un compromesso: scrivere di calcio