Juventus-Spezia 3-0, Szczesny: “Siamo convinti del lavoro di Pirlo”

Juventus, Woicjech Szczesny - FOTO ANTONIO FRAIOLI

“Siamo convinti che il lavoro proposto dal mister è quello giusto. C’è una sensazione di crescita. Dobbiamo migliorare. Ora ci giochiamo tutta la stagione e dobbiamo capire l’importanza del momento”. Queste le parole di Wojciech Szczesny dopo la vittoria della Juventus per 3-0 sullo Spezia nell’anticipo del turno infrasettimanale. L’estremo difensore è stato decisivo nel finale con la parata sul rigore di Galabinov per tenere la porta inviolata: “Mi aspettavo un rigore centrale e l’intervento è stato facile”. E in vista del match contro il Porto: “Mi prendo solo il risultato – ha scherzato – Per vincere tutte le partite servono idee chiare. Dobbiamo fare il nostro gioco per tutti i 90’ mentre oggi nel primo tempo non abbiamo giocato bene”. Szczesny brilla anche di autostima: “Non mi permetto di considerarmi tra i primi cinque portieri al mondo. Certe classifiche le lascio ad altri, io penso a lavorare”, ha concluso ai microfoni di Sky Sport.