Juventus-Spezia 3-0, Gyasi: “Siamo partiti bene, puniti al primo errore”

Esultanza Spezia - Foto Antonio Fraioli

“Siamo partiti bene, la prestazione è stata buona in termini di intensità. Ma al primo errore la Juventus ci ha puniti”. Così Emmanuel Gyasi ha commentato la sconfitta dello Spezia contro la Juventus per 3-0. L’attaccante classe 1994 è l’unica nota positiva dello Spezia con il rigore conquistato nel finale ma sbagliato da Galabinov: “Il rigorista è lui ed è giusto che sia stato lui a calciare”, ha concluso ai microfoni di Sky Sport.