Juventus, Khedira non rientra nei piani di Pirlo: il tedesco in bilico tra cessione e rescissione del contratto

Sami Khedira - Foto Antonio Fraioli

Dopo l’addio di Blaise Matuidi, approdato all’Inter Miami dopo aver rescisso il contratto con la Juventus, un altro calciatore è pronto a lasciare Torino. Si tratta del centrocampista tedesco Sami Khedira, che non rientra nei piani del nuovo tecnico Andrea Pirlo e con tutta probabilità non farà parte della rosa dei bianconeri per la stagione 2020/2021. Il classe 1987, nonostante voglia restare alla Juventus, potrebbe essere ceduto in Germania o, in alternativa, il suo contratto potrebbe essere rescisso. Una scelta per certi versi sofferta ma necessaria per i bianconeri a causa dei 12 milioni lordi d’ingaggio del calciatore. A riportarlo è Tuttosport.