Juventus, Gravina: “Grazie Agnelli, unico a seguire esigenza seconde squadre”

Gabriele Gravina Gabriele Gravina - Foto LiveMedia/Francesco Scaccianoce

“È un tema di grande attualità, sono contento di tornare qui allo Juventus Stadium dopo quattro anni di riflessioni. Avevamo presentato quattro anni fa una esigenza, una serie di riflessioni che poi sono state oggetto di verifiche all’interno di un percorso che un’unica società in Italia ha seguito. Così Garbiele Gravina in un intervento nel corso della tavola rotonda organizzata nell’impianto torinese per discutere del tema delle seconde squadre. Il presidente della Figc ha ringraziato “Agnelli per la visione”, auspicando che “questo possa essere uno degli elementi che possa dare al calcio italiano una risposta concreta a quelle che sono oggi le contraddizioni del sistema”.