Juventus, eguagliato il record del 1930-31: solo vittorie nelle prime sette partite ufficiali

Cristiano Ronaldo Cristiano Ronaldo - Foto Antonio Fraioli

Con il 2-0 al Bologna sono sette vittorie nelle prime sette partite ufficiali per la Juventus schiacciasassi di Massimiliano Allegri, che eguaglia così il proprio record personale dell’annata 1930-31, quando fu percorso netto fino alla settima partita ufficiale giocata. Tante volte i bianconeri hanno sfiorato questo risultato, ma per diversi motivi non erano riusciti a ottenere una partenza così netta.

CORSI E RICORSI – Nel 1985-86 la Juventus di Trapattoni riuscì a mettere in fila otto vittorie consecutive a inizio campionato, ma pareggiò in Coppa Italia contro il Perugia. Nel 2005-06, la squadra guidata da Capello perse l’opportunità anche stavolta sul nascere, perdendo la Supercoppa Italiana di inizio stagione, e nelle ultime annate c’era sempre stato qualche passo falso tra agosto e settembre. Con le vittorie contro Chievo, Lazio, Parma, Sassuolo, Frosinone, Bologna e in Champions contro il Valencia arriva questo record.