Inter-Sampdoria, Giampaolo: “Non siamo giudici per lo Scudetto, stiamo bene a livello fisico”

Marco Giampaolo Marco Giampaolo - Foto Roberto Martinelli

Marco Giampaolo ha parlato in conferenza stampa alla vigilia di Inter-Sampdoria, match dell’ultima giornata della Serie A 2021/2022. Il tecnico dei blucerchiati non vuole sentir parlare di Samp giudice dello Scudetto: “L’unico giudice è il Milan, che avrà a disposizione due risultati su tre – spiega – Noi vogliamo chiudere bene la stagione contro una squadra fortissima, metterò in campo la miglior formazione possibile e a livello fisico stiamo bene. Sarà comunque una partita durissima.”

La Sampdoria ha festeggiato nei giorni scorsi il raggiungimento della salvezza: “Ero da solo in terrazzo, non ero collegato con nessuno – prosegue Giampaolo – Non ho guardato le partite, poi mi hanno avvisato. Non ho mai avuto pensieri negativi che non potessimo farcela, la Sampdoria la vivo sempre bene e qui mi sono trovato sempre a mio agio anche come città. Ho pensato di aver raggiunto la salvezza e ho pensato a tutti i lavoratori invisibili dello staff, a tutti i miei collaboratori che mi sopportano e mi supportano.”