Inter-Roma 1-1, Spalletti: “Risultato giusto, sono soddisfatto”

Luciano Spalletti Luciano Spalletti - Foto Antonio Fraioli

“Il risultato è giusto. Abbiamo avuto occasioni importanti anche se non siamo stati bravi a restare sempre in ordine. La Roma ci ha lasciato il giro palla dopo essere passata in vantaggio e nel secondo tempo abbiamo avuto più pazienza. Sono soddisfatto del tipo di parziale”. Così Luciano Spalletti ha commentato la prova dell’Inter reduce dall’1-1 contro la Roma nel posticipo della trentatreesima giornata di Serie A.

Un gol di Perisic ha risposto all’iniziale vantaggio di El Shaarawy: “Potevamo essere più precisi perché abbiamo sbagliato alcuni palloni che il livello Inter non deve ammettere – ha aggiunto il tecnico nerazzurro ai microfoni di Sky Sport – Ci vuole più qualità e velocità nella trasmissione dei passaggi sulla trequarti. D’Ambrosio ha mantenuto una posizione alta nel primo tempo costringendo Politano ad accentrarsi maggiormente. E così facendo l’uno contro uno con Kolarov è stato raro”.

C’è spazio infine per un bilancio a poche giornate dalla fine del campionato: “Penso che il calcio italiano goda di buona salute. Nella nostra stagione la partita contro il Psv resta un rimpianto per come è stata condotta, anche in virtù del percorso che ha fatto il Tottenham in Champions League. Sono partite che influenzano anche l’andamento del campionato, ha concluso Spalletti.

About the Author /

Romano, nato in una calda estate del 1995 mentre la capitale iniziava a scoprire Francesco Totti e Alessandro Nesta. Cresciuto tra la terra e i sassi dei campetti della periferia romana e appassionato di scrittura. Ma tra il pallone e la penna ho scelto un compromesso: scrivere di calcio