Inter, Mentana ironizza su Conte: “Come Giuseppe. In primavera intoccabile e ora molti lo vorrebbero via”

Antonio Conte, Inter 2019-2020 - Foto Sportface

Dopo la sconfitta rimediata nello scorso turno di Champions League contro il Real Madrid, il tecnico dell’Inter, Antonio Conte è stato criticato per la prestazione della sua squadra. Anche Enrico Mentana, noto tifoso nerazzurro, ha commentato ironicamente il percorso dell’allenatore salentino paragonandolo a quello del Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte: “In primavera Conte era intoccabile e vincente. Oggi in tanti non vedono l’ora che tolga il disturbo. Sembra che non ne azzecchi più una. L’aura di positività attorno a lui si è dissolta, e gli odiatori social si moltiplicano ogni giorno. Oh, sto parlando di calcio”.