Inter, Inzaghi: “Contento della reazione dopo lo svantaggio, siamo stati seri”

Simone Inzaghi Simone Inzaghi - Foto Antonio Fraioli

Siamo stati molto seri. Eravamo andati sotto di due gol, sono particolarmente contento della reazione. Il 22 agosto ci faremo trovare nelle migliori condizioni. Speriamo di festeggiare lo Scudetto con i nostri tifosi sugli spalti. Simone Inzaghi ha così commentato il successo della sua Inter, in occasione della prima uscita amichevole contro il Lugano, arrivato ai rigori dopo 2-2 nei 90′. Le reti di D’Ambrosio e Satriano, alimentate dalle parate di Radu e dal rigore decisivo di Ranocchia, hanno consegnato all’ex tecnico biancoceleste il successo primordiale sulla panchina meneghina. I nerazzurri hanno pagato le fatiche degli allenamenti nel corso della prima frazione, esprimendosi però a ottimi livelli nei secondi 45′; Inter comunque rimaneggiata dopo Europei e Copa America, con Barella, Lukaku e Martinez tra gli assenti di prestigio.