Immobile da record: ma la Lazio per andare in Champions deve gufare Napoli e Roma

Ciro Immobile, Lazio 2019-2020 - Foto Antonio Fraioli

Arrivano i verdetti per le prime posizioni del campionato di Serie A 2019/2020. La Juventus, già campione d’Italia a due giornate dalla fine, chiude con un punto di vantaggio rispetto all‘Inter mentre al terzo posto c’è, come l’anno scorso, l’Atalanta che ha chiuso con gli stessi punti della Lazio ma con il vantaggio degli scontri diretti. Proprio la Lazio, che oggi festeggia Ciro Immobile per la sua scarpa d’oro e per i 36 gol in un campionato eguagliando Higuain, è in Champions League come il campionato prevede ma attenzione all’ipotesi in cui Napoli e Roma vincessero rispettivamente la Champions e l’Europa League i biancocelesti sarebbero addirittura fuori dalla Champions. Fantacalcio? Chi lo sa. Non ci resta che aspettare la prossima settimana.