Il messaggio del Bologna a Zaki: “Patrick ti aspettiamo presto al Dall’Ara”

Roberto Soriano Roberto Soriano - Foto Pizzi

“Patrick ti aspettiamo presto al Dall’Ara”: è il saluto rivolto dal Bologna Football Club a Zaki, lo studente egiziano rilasciato dopo quasi due anni di carcere. Quest’ultimo, durante gli studi nel capoluogo emiliano, aveva seguito la squadra felsinea e dal club dopo il suo arresto sono partite diverse iniziative di sensibilizzazione per chiederne il rilascio.