Furio Valcareggi contro Balotelli: “Non idoneo a fare il calciatore, giocherà nel giardino di casa”

Mario Balotelli

Con Mario Balotelli ai ferri cortissimi con il Brescia e il presidente Cellino, anche il procuratore Furio Valcareggi ha voluto dire la sua senza mezzi termini su SuperMario. Intervenuto a tuttomercatoweb.com, Valcareggi spiega: “Qualche anno fa l’avrei preso alla Fiorentina, da simpatizzante viola pensavo che sarebbe maturato in modo positivo. Ora non posso più giustificarlo, se ha frequentato i migliori spogliatoi del mondo e non ha preso niente da esempio stando accanto a gente come Maldini, significa che non è idoneo a fare il calciatore.”

Le voci parlano di un Balotelli che si è presentato sovrappeso alla ripresa degli allenamenti: “A fine carriera avrà tanti rimpianti – afferma ancora Valcareggi – Ha finito gli alibi, dove giocherà? Nel giardino di casa sua… Il calcio non penso che gli farà altri sconti.”