Fiorentina, Prandelli: “Chiesa prenda una decisione, con rispetto per società e tifosi”

Federico Chiesa e l'arbitro Orsato Federico Chiesa e l'arbitro Orsato - Foto Antonio Fraioli

L’allenatore italiano Cesare Prandelli ha rilasciato un’intervista per FirenzeViola, affrontando vari argomenti, fra i quali risalta particolarmente un commento sul futuro di Federico Chiesa, stella viola ultimamente dal rendimento opaco. Di seguito il pensiero dell’ex commissario tecnico della Nazionale, arricchito da un’analogia con il caso Federico Bernardeschi: “Sono due anni che mi chiedono questo e rispondo sempre che è il giocatore che deve dire cosa vuole fare e decidere il suo futuro in base a cosa vede nella sua carriera. Avevo consigliato sia lui che Bernardeschi di restare altri 4 o 5 anni a Firenze per poi andare in una big ed essere protagonisti al 100% e non in ballottaggio. Lui deve prendere una decisione con senso di appartenenza e rispetto nei confronti della società, della città e dei tifosi“.