Fiorentina-Lecce, Liverani: “Felice di non aver preso gol”

Siamo stati bravi perché giocare a Firenze non è mai facile. Abbiamo qualità e pregi per la categoria, ci stiamo lavorando. Sono felice di non aver preso gol, abbiamo concesso il giusto e siamo stati bravi a gestire la palla nelle ripartenze”. Queste le parole di Fabio Liverani ai microfoni di Dazn nel post partita di Fiorentina-Lecce 0-1, anticipo della quattordicesima giornata di Serie A.

Poi su Babacar: “Ha fatto un recupero lampo, e veniva da due allenamenti. Non aveva la condizione giusta, deve migliorarla ed essere più cattivo. Deve capire che è all’anno zero: ha qualità straordinarie ma le alterna troppo. In quell’azione non doveva calciare così, deve sfasciare la porta ed esultare facendo tutto il campo. Deve alzare la condizione in allenamento“.

About the Author /

Romano, nato in una calda estate del 1995 mentre la capitale iniziava a scoprire Francesco Totti e Alessandro Nesta. Cresciuto tra la terra e i sassi dei campetti della periferia romana e appassionato di scrittura. Ma tra il pallone e la penna ho scelto un compromesso: scrivere di calcio