De Siervo: “Milan-Inter a gennaio 2023 in Arabia Saudita. Calendario asimmetrico? Ci sarà”

Stadio Meazza, curva Sud Milan La curva del Milan a San Siro

La Supercoppa italiana tra Milan e Intersi disputerà in Arabia Saudita. È un contratto che abbiamo ereditato e questo è l’ultimo anno. La sfida si giocherà a gennaio: ancora una volta il nostro prodotto sarà esportato e sarà anche visibile sui canali Mediaset, che quest’anno hanno fatto un grande lavoro ottenendo risultati importanti”. Lo ha dichiarato l’amministratore delegato della Lega Serie A, Luigi De Siervo, intervenuto a “La politica nel pallone” su Rai Gr Parlamento.Per il futuro resta l’ipotesi della partita secca ma l’assemblea sta valutando anche l’ipotesi spagnola, per una Supercoppa con le prime due squadre di ogni competizione, dunque semifinali e finali. Stiamo valutando il periodo a cavallo delle vacanze invernali”, ha aggiunto De Siervo.

“Il calendario asimmetrico ha funzionato e sarà riproposto. È uno strumento che consente maggiore elasticità e sarà ancor più necessario l’anno prossimo con il Mondiale invernale: le coppe europee saranno compresse nel calendario e le squadre di vertice non si incontreranno in quelle settimane. Il calendario asimmetrico consente di inserire partite interessanti in ogni weekend”, ha concluso.