Dalla Francia: “No di Allegri al Psg, aspetta una chiamata dall’Inter”

Massimiliano Allegri - Foto Antonio Fraioli

Scricchiola sempre più la panchina di Thomas Tuchel al Psg, ma a sostituirlo – in caso di esonero – non sarà Massimiliano Allegri. Nonostante da tempo l’ex allenatore della Juve sia accostato alla panchina dei francesi, secondo “Sport.fr” non sarà lui a sostituire se necessario il tecnico tedesco. Due i fattori che avrebbero fatto tramontare l’ipotesi: la volontà di Allegri di lavorare in Italia, il tecnico livornese aspetterebbe infatti una chiamata dall’Inter, e l’ingaggio richiesto, troppo alto per le disponibilità attuali del Psg. Ecco perché nella capitale francese starebbero valutando altre alternative: Mauricio Pochettino e Thiago Motta le piste più accreditate