Coronavirus, tifosi dell’Inter in massa alla Pinetina. Capuano: “Si tratta di una coglionata”

Tifosi Inter - Foto Sportface

Nel pomeriggio circa trecento tifosi dell’Inter si sono recati in massa alla Pinetina per caricare la squadra alla vigilia del big match contro la Juventus. Il gesto dei supporter nerazzurri, però, contravviene alle disposizioni per arginare il propagarsi del coronavirus, specie in una regione come la Lombardia in cui sarebbe fondamentale evitare contatti ravvicinati. A prendere posizione, tra gli altri, è il giornalista sportivo Giovanni Capuano con un tweet decisamente eloquente: “Andare in centinaia a salutare la squadra che parte per la trasferta non è un atto d’amore. È una coglionata. Chiunque domani andrà fuori da stadi e hotel per sostenere la sua squadra non farà un atto d’amore. Farà una coglionata”.