Chievo-Roma 0-0, Sorrentino a uno scomettitore: “Perso per colpa mia? Ti regalo i guanti”

di - 10 dicembre 2017
Stefano Sorrentino e Perparim Hetemaj - Foto Antonio Fraioli

Stefano Sorrentino è stato protagonista di un simpatico siparietto nella domenica che ha seguito il pareggio del suo Chievo Verona contro la Roma nella gara valevole per la sedicesima giornata di Serie A 2017/2018. Il portiere gialloblu si è reso protagonista di diversi interventi strepitosi, con cui si è guadagnato migliaia di complimenti ma anche qualche critica, anche se piuttosto ironica.

Un ragazzo sulla pagina Facebook de “La Gazzetta dello Sport” si è chiesto, con tono rassegnato: “Quali superpoteri ha per farmi perdere matematicamente tutte le schedine?” Al che Sorrentino ha risposto, restando al gioco: “Nessun superpotere. Solo tanto amore per il mio lavoro, passione e sudore. Per farmi perdonare, Salvo, ti invito a vedere una partita del Chievo dove vuoi tu e sarò felice di regalarti i miei guanti della Tigre. Accetti?”

Salvo (questo il nome del ragazzo) ha chiesto come contattare il portiere, il quale ha risposto di scrivergli in privato. Una giornata fortunata, quindi, nonostante la schedina strappata. Per Salvo è in arrivo un regalo di natale molto speciale.

© riproduzione riservata