Cagliari, Semplici: “Non mi sento tradito dalla squadra, noi ci crediamo”

Leonardo Semplici,- Foto Antonio Fraioli

“Non mi sento assolutamente tradito dalla squadra”. Con queste parole il tecnico del Cagliari Leonardo Semplici è intervenuto nella conferenza stampa della vigilia della sfida contro il Parma, in programma domani sera alla Sardegna Arena. “Sapevo che c’era una situazione difficile, ed ero consapevole che il malato non era guarito dopo le prime vittorie. Ma, nonostante il risultato non sia arrivato, le prestazioni non sono state così cattive. Solo con la fiducia e credendoci tutti insieme si può raggiungere l’obiettivo”.

Il tecnico ha fatto riferimento alle parole del presidente Giulini, che aveva ammesso di essersi sentito tradito dalla sua squadra poichè spetta ai calciatori dimostrare in campo di tenere alla maglia e al risultato. “Sono parole giuste, sta a noi fare di tutto per uscire da questa situazione. Noi ci crediamo: io ci credo, i ragazzi ci credono e sicuramente soffrono in questa situazione, e cercheremo attraverso un risultato positivo di ribaltare la situazione”, ha aggiunto Semplici.