Brescia-Verona: probabili formazioni, orario e come vederla in tv Serie A 2019/2020

Miguel Veloso, Verona - Foto Antonio Fraioli

Le probabili formazioni di Brescia-Verona, match valido per la trentesima giornata della Serie A 2019/2020. Le Rondinelle, ultime in classifica e demolite nella fiducia dal punteggio tennistico rifilato dall’Inter, non hanno risultato al di fuori della vittoria. Gli scaligeri invece sono reduci dallo scontro Europa contro il Parma e vogliono giocarsi fino in fondo la possibilità di giocare i preliminari di Europa League. Calcio d’inizio alle ore 19:30 di domenica 5 luglio, diretta tv in esclusiva su Sky e in streaming su Sky Go, queste le possibili scelte dei due allenatori.

QUI BRESCIA – Mister Lopez dovrebbe partire in attacco Donnarumma con Torregrossa, trequartista Zmrhal. Metronomo di centrocampo Tonali, mentre Dessena rimane in ballottaggio con Ghezzi. Confermati in difesa i giovani Papetti e Semprini. Indisponibili Cistana, Chancellor e Bisoli.

QUI VERONA – Al centro della difesa scaligera torna Kumbulla, rilevato da Dawidowicz contro il Parma. Sulla fascia destra dovrebbe giocare Faraoni, a destra Lazovic. In avanti Zaccagni e Verre, Stepinski leggermente in vantaggio su Di Carmine. Squalificato Pessina, in diffida contro il Parma e ingenuamente ammonito al termine della partita.

Le probabili formazioni di Brescia-Verona:

BRESCIA (4-3-1-2): Joronen; Semprini, Mateju, Papetti, Sabelli; Tonali, Dessena, Bjarnason; Zrmhal, Donnarumma, Torregrossa
Ballottaggi: Zmrhal 55% – Skrabb 45%
Squalificati:
Indisponibili: Chancellor, Cistana, Bisoli, Alfonso, Ndoj

VERONA (3-4-1-2): Silvestri; Rrahmani, Kumbulla, Gunter; Faraoni, Amrabat, Miguel Veloso, Lazovic; Zaccagni; Verre, Stepinski
Ballottaggi: Stepinski 55% – Di Carmine 45%
Squalificati: Pessina
Indisponibili: Eysseric, Borini (in dubbio), Danzi, Salcedo (in dubbio)