Bologna-Udinese, Gotti: “Subire gol al 92′ fa male, ma secondo tempo non mi è piaciuto”

“Perdere l’occasione della vittoria al 92’ fa male. Ma il secondo tempo non mi è piaciuto e abbiamo subito troppo nel finale di partita. Dovevamo essere meno condizionati dal risultato”. Queste le parole di Luca Gotti nel post partita di Bologna-Udinese 1-1.  La rete di Okaka al 33’ illude i friulani, poi nel recupero c’è il pareggio di Palacio dopo un secondo tempo dominato dal Bologna: “Volevo vedere una gestione di palla con più personalità – ha spiegato il tecnico ai microfoni di Sky Sport – Ma nonostante tutto siamo riusciti a difendere il risultato fino al 92’ quando abbiamo subito un gol che cambia ogni analisi della partita”.

Poi su De Paul:Fa la differenza, ho ritenuto di non toglierlo nonostante la stanchezza. Negli ultimi quindici minuti di gioco ha fatto l’attaccante e ha fatto una buona partita”. Infine sulla sfida tra la Spal e la Juventus dell’amico Maurizio Sarri, Gotti preferisce non fare pronostici: “Non ho la più pallida idea. Sono concentrato sulla mia squadra”, ha concluso.