Bologna, non sarà De Rossi l’allenatore della Primavera: spunta Gilardino

Daniele De Rossi Daniele De Rossi - Foto Antonio Fraioli

Le possibilità che Daniele De Rossi diventi il tecnico della Primavera del Bologna sono andate piano piano affievolendosi, ma il club rossoblù ha in mano un’altra soluzione: Alberto Gilardino. Lunedì scorso l’ex campione del mondo è stato in gran segreto al centro tecnico di Casteldebole e ha incontrato i vertici della società rossoblù, dall’amministratore delegato Claudio Fenucci a Walter Sabatini e Riccardo Bigon, da Marco Di Vaio a Daniele Corazza, responsabile del settore giovanile del Bologna. Nel corso di questo incontro i responsabili dell’area tecnica hanno chiesto a Gilardino se fosse disposto ad allenare la squadra, dopo essere stato alla Pro Vercelli in Lega Pro nella passata stagione. Per quanto riguarda De Rossi, da Coverciano arriva il no alla deroga per l’ex giallorosso che non ha sostenuto il Supercorso.