Bologna, Mihajlovic: “Contro l’Inter dobbiamo fare la partita perfetta”

Sinisa Mihajlovic, Bologna - Foto Antonio Fraioli

Il Bologna sarà impegnato domani nella sfida contro l’Inter di Antonio Conte e Sinisa Mihajlovic nonostante sogni l’impresa a San Siro, ha i piedi ben saldi a terra: “L’Inter e’ piu’ forte. Per sognare l’impresa, bisogna che loro non siano al massimo e noi dobbiamo fare la partita perfetta. Ci proveremo”. Il club rossoblù è reduce dal pareggio casalingo contro il Cagliari: “Sul piano della prestazione abbiamo fatto bene. Ci e’ mancato il gol, ma stiamo crescendo“. L’obiettivo è quello di provare a riaprire la corsa all’Europa League considerando le sfide successive contro Sassuolo e Parma: “Io le brutte figure non le voglio fare, non siamo salvi e con 27 punti a disposizione in queste 9 gare possiamo essere in corsa anche per l’Europa. Non voglio rilassamenti di nessun tipo: alla squadra chiedo sempre di dare il massimo e se non sara’ cosi’ ci saranno poi delle conseguenze. Queste gare diranno chi potra’ far parte del progetto anche l’anno prossimo”.