Bologna-Crotone, Mihajlovic: “Avremmo meritato una classifica migliore”

Sinisa Mihajlovic, Bologna - Foto Antonio Fraioli

Per quello che abbiamo mostrato sul campo, avremmo meritato una classifica migliore, con almeno tre punti in più. Ma se siamo nella situazione attuale è per demerito nostro. Oggi abbiamo giocato meno bene del solito creando meno ma siamo riusciti a sfruttare l’unica occasione e non abbiamo rischiato nulla”. Queste le parole di Sinisa Mihajlovic nel post partita di Bologna-Crotone 1-0. Al Dall’Ara, dopo quarantuno partite consecutive con almeno un gol incassato, la porta di Skorupski torna ad essere inviolata: “Questo fa capire che purtroppo possiamo subire gol quasi sempre e che dobbiamo farne uno in più dell’avversario, non siamo ancora così maturi da chiudere sempre le partite come oggi – ha spiegato il tecnico rossoblù ai microfoni di Sky Sport – Anche perché lo fanno le grandi squadre. Non volevo portare sfiga, ma tre giorni fa avevo detto che era arrivato il momento di non subire gol, una sorta di scommessa con i ragazzi”.

About the Author /

Romano, nato in una calda estate del 1995 mentre la capitale iniziava a scoprire Francesco Totti e Alessandro Nesta. Cresciuto tra la terra e i sassi dei campetti della periferia romana e appassionato di scrittura. Ma tra il pallone e la penna ho scelto un compromesso: scrivere di calcio