Benevento-Inter, Inzaghi: “Se ci fossimo difesi in area avremmo perso ugualmente”

Filippo Inzaghi Filippo Inzaghi - Foto Antonio Fraioli

“Dobbiamo costruire la nostra stagione da questo coraggio e dalla mentalità, abbiamo rischiato tanto e ci portiamo a casa questo. Non era oggi che dovevamo far punti. Dovevamo concretizzare le occasioni e avere più attenzione, in Serie A non possiamo fare certi errori”. Lo ha detto l’allenatore del Benevento Filippo Inzaghi al termine del match perso in casa al Vigorito per 2-5 contro l’Inter: “Potevamo aspettare l’Inter nella nostra area e perdere 2-0 – sottolinea il tecnico dei campani ai microfoni di Sky Sport – ma non è quello che volevamo. La forza dell’Inter, una delle migliori squadre d’Europa, è davanti agli occhi di tutti. Ho messo in preventivo che si possano prendere gol in avvio di match in Serie A, ma dobbiamo migliorare”. Mercato chiuso per le Streghe: “Mercato chiuso per noi, ma sono soddisfatto. Abbiamo tenuto lo zoccolo duro e inserito giocatori importanti. Domenica giocheremo una partita importante contro il Bologna, poi ci sarà la sosta e ripartiremo alla grande”, conclude il tecnico piacentino.