Atalanta-Napoli, Osimhen batte la testa e perde i sensi: attimi di paura a Bergamo

Victor Osimhen - Foto Antonio Fraioli

Momenti di grande paura a Bergamo. Nel finale di Atalanta-Napoli, match valevole per la ventitreesima giornata del campionato di Serie A 2020/2021, l’attaccante del Napoli Victor Osimhen ha perso i sensi e avuto un mancamento, probabilmente dopo aver battuto la testa a terra. Immediatamente è stato trasportato in barella in ambulanza. Grandissima apprensione per i giocatori che hanno chiesto l’ossigeno. Secondo le ultime informazioni degli addetti alla sicurezza dello stadio di Bergamo, il giocatore avrebbe ripreso conoscenza durante il viaggio verso l’ospedale Papa Giovanni XXIII.

AGGIORNAMENTO ORE 21.00 – Osimhen ha riportato un trauma cranico. E’ questo il responso dopo lo scontro di gioco con Romero che gli aveva fatto perdere i sensi poi ritrovati durante il trasporto verso l’ospedale.

AGGIORNAMENTO ORE 23.30 – Osimhen resterà in osservazione presso l’ospedale di Bergamo fino a domani mattina.