Atalanta-Empoli, Andreazzoli: “Marino ha detto che siamo un ‘Onore per l’Italia'”

Aurelio Andreazzoli, Empoli - Foto Antonio Fraioli Aurelio Andreazzoli - Foto Antonio Fraioli

“Siamo contenti ma io sono particolarmente contento per quello che mi ha detto Marino (dg dell’Atalanta), ovvero ‘Voi siete un onore per il calcio italiano per il vostro comportamento’. Questo è l’obiettivo che ci eravamo posti per queste ultime partite ed è il risultato più importante per noi”. Lo ha dichiarato il tecnico dell’Empoli Aurelio Andreazzoli al termine del match contro l’Atalanta vinto 1-0 ai microfoni di Sky Sport. “Vicario? E’ un ragazzo d’oro, sia fuori dal campo che con i compagni, nella capacità di mettersi in discussione e di volersi migliorare: ha fatto passi avanti. Con i piedi si è applicato molto, oltre ad essere ovviamente dotato: risponde sempre bene e può migliorare ancora perché ha tutto per farlo. Il mio futuro? Cercherò di fare per un mese il nonno a tempo pieno e poi vediamo: sono a disposizione di tutti, mi piace fare il mio mestiere”.

L’autore: /

Romano, nato in una calda estate del 1995 mentre la capitale iniziava a scoprire Francesco Totti e Alessandro Nesta. Cresciuto tra la terra e i sassi dei campetti della periferia romana e appassionato di scrittura. Ma tra il pallone e la penna ho scelto un compromesso: scrivere di calcio