Amichevole 2022: vittoria di misura per l’Empoli, Sassuolo battuto 2-1

Martin Satriano Martin Satriano, Empoli - Foto LiveMedia/Agostino Gemito

Termina 2-1 il match tra Empoli e Sassuolo, match amichevole in preparazione della ripresa della stagione nel 2023. La partita, disputata allo stadio Castellani, è stata decisa dalle reti di Satriano e Baldanzi, di Thorstvedt il gol ospite. Un buon successo dunque per l’Empoli, in vista del ritorno in campo a gennaio.

RIVIVI IL LIVE SU SPORTFACE

La cronaca

In avvio di partita c’è molto equilibrio in campo, con entrambe le compagini capaci di mettere in campo un buon ritmo e vogliose di creare azioni da gol in avanti. Al 3’ c’è la prima chance del match per l’Empoli, con Satriano anticipato in area di rigore da Toljan a pochi passi dalla porta di Consigli. Al 6’ prova a farsi vedere in attacco il Sassuolo, con un tiro di Berardi dal limite dell’area che termina alto. Successivamente al 18’ ottima conclusione su calcio da fermo di Bajrami, che spedisce il pallone di poco a lato. Al 24’ è il Sassuolo a sfiorare il vantaggio, con un tiro di Berardi dal centro dell’area che termina sulla traversa. Al 30’ arriva però il vantaggio dell’Empoli, con un gran gol di Satriano. Quest’ultimo viene servito in profondità da Akpa Akpro, salta due uomini, aggira il portiere e mette la palla in rete. Il Sassuolo così prova a rispondere, ma Vicario nega la gioia del gol a Berardi al 35’. L’attaccante neroverde infatti conclude dal centro dell’area, ma l’estremo difensore empolese dice di no. Il primo tempo si conclude così sull’ 1-0 in favore dell’Empoli.

Nel secondo tempo il Sassuolo inizia meglio, voglioso di recuperare lo svantaggio subito nel primo tempo. I neroverdi così si rendono pericolosi al 48’, con un bel tiro a giro di Lauriente respinto con una gran parata di Vicario. Al 55’ poi gran tiro da fuori di Defrel, pallone fuori di pochissimo dai pali di Vicario con deviazione. Al 59’ ancora Defrel pericoloso, con un altro tiro da fuori area ancora una volta però sul fondo. Al 68’ il Sassuolo riesce a trovare il pareggio, con una gran conclusione in area di rigore di Thorstvedt. Quest’ultimo infatti raccoglie un campanile in area di rigore, conclude con il sinistro e mette all’angolino alle spalle di Vicario. Il Sassuolo così prende ulteriore vantaggio e al 71’ si rende pericoloso con un tiro dal limite dell’area di Harroui, ben respinto però da Vicario in angolo. Al 76’ si riaffaccia in avanti l’Empoli, grazie a Satriano che conclude dal lato destro dell’area di rigore. Il tiro però viene ben respinto da Pegolo in calcio d’angolo. All’80’ arriva per il Sassuolo una grande chance per il vantaggio, con un colpo di testa sul palo di Ferrari su cross di Ceide. All’82’ è l’Empoli però ad andare in vantaggio, grazie ad una bella rete di Baldanzi su cross da destra di Ekong. I toscani riescono così a rimanere avanti fino alla fine e il match si conclude sul 2-1 per l’Empoli.