Salernitana-Reggina, siparietto tra Inzaghi e Barone: “Dopo 16 anni è arrivato il passaggio”

Stadio Arechi Stadio Arechi - Foto LiveMedia/Andrea D'Amico

Il triangolare tra Salernitana, Reggina e Adana Demirspor è stato anche l’occasione di vivere un momento che tutti stavano aspettando: il famosissimo mancato passaggio di Filippo Inzaghi e Simone Barone, in quell’imperiosa cavalcata di Super Pippo che si è poi conclusa con il dribbling su Cech e il gol che ha sancito la definitiva vittoria dell’Italia sulla Repubblica Ceca ai Mondiali del 2006. Una cavalcata accompagnata, appunto, da Barone, che sperava di poter entrare nel tabellino dei marcatori della rassegna iridata, ma a modo suo alla fine è entrato comunque nella storia. In occasione della sfida tra le due compagini italiane, come documentato dalla Salernitana sul proprio profilo Instagram, il tanto agognato passaggio alla fine è arrivato: Inzaghi, ora tecnico della Reggina, ha infatti passato la palla a Barone, attuale collaboratore tecnico di Nicola per i campani, che hanno accompagnato il simpatico siparietto con la didascalia: “Dopo 16 anni è arrivato il passaggio”.