Ranking FIFA: Belgio rimane in testa, Italia quindicesima

Antonio Conte - Nazionale Calcio CC BY 2.0

Nessuna variazione per quel che concerne il Ranking Fifa, tutto nella norma visto che in questo lasso di tempo non si sono giocate partite internazionali. In testa rimane sempre il Belgio, prossimo avversario dell’Italia ad Euro 2016 (13 giugno alle 21 in quel di Lione) con 1494 punti. A seguire troviamo l’Argentina con 1455 punti e la Spagna con 1370, i campioni del mondo in carica, la Germania è sempre fuori dal podio ed occupa il quarto posto ad una manciata di punti dagli iberici, 23 per la precisione. Quinto posto presidiato dai campioni sudamericani, ovvero il Cile con 1293 punti. Top ten che è completata da Brasile (1251), Portogallo (1219), Colombia (1211), Inghilterra (1106) e Austria (1091). L’Italia rimane relegata al quindicesimo posto con i suoi 991 punti, dietro ad Uruguay (1074), Svizzera (1050), Ecuador (1040) e Olanda (994). Come detto in precedenza sino al diciottesimo posto nessuna variazione, per trovare un cambiamento dobbiamo scendere sino all’Ungheria che guadagna una piazza e si porta al diciannovesimo posto. Un risultato di un certo rilievo che cavalca l’onda delle qualificazione europea della squadra magiara. Gli Ungheresi si piazzano davanti ai Turchi (altra squadra a guadagnare una posizione). Le altre due avversarie dell’Italia ad Euro 2016, ovvero l’Irlanda e la Svezia si collocano rispettivamente al 30esimo posto (+1) e 35esimo posto (-1). Da segnalare il grande balzo in avanti di Arabia Saudita e Palestina che guadagnano rispettivamente venti e ventuno posizioni. La prossima classifica Fifa verrà stilata tra un mese, giovedì 3 marzo.

Classifica
1. Belgio 1494 punti
2. Argentina 1455
3. Spagna 1370
4. Germania 1347
5. Cile 1293
6. Brasile 1251
7. Portogallo 1219
8. Colombia 1211
9. Inghilterra 1106
10. Austria 1091
15. ITALIA 991