Pochettino smentisce: “Allenatore di Juve o Inter? Falso: ecco chi mi ha chiamato”

Mauricio Pochettino - Foto FootballCoin - Vimeo Mauricio Pochettino - Foto FootballCoin - Vimeo

Mauricio Pochettino smentisce l’accostamento alla Juventus e all’Inter: Il mondo del calcio è strano – ha affermato alla radio spagnola Cadena Cope -. Non so chi ha messo il mio nome in così tanti club. Non mi sono offerto al Barcellona, né al Psg, né alla Juventus, né all’Inter, né al Newcastle”.

In realtà non è neanche vero che nessuna squadra, oltre al Manchester United, gli abbia proposto un contratto. Sarebbero infatti altri due club ad averlo fatto: “C’è stata una chiamata di Benfica e Monaco”, ha confessato l’ex tecnico degli Spurs. Pochettino ha terminato le sue dichiarazioni parlando di José Mourinho e soprattutto del legame che ha con il tecnico che l’ha sostituito: “Per me Mourinho è un bravo ragazzo. Abbiamo sempre avuto un buon rapporto, corretto. Non si può parlare di amicizia perché la parola contiene tanti valori che non siamo riusciti a condividere, ma abbiamo stima e ammirazione reciproca. Non posso dire nulla che non sia buono”.