Petkovic: “Spero nella ripresa: calcio non è solo industria ma anche speranza”

Vladimir Petkovic - Foto Ludovic Peron CC BY-SA 3.0
Spero si possa ripartire con la massima tutela della salute. Il calcio non è solo una delle industrie più importanti al mondo, ma è anche una speranza per i cittadini“. Così Vladimir Petkovic, tecnico della Svizzera, in un’intervista a La Repubblica in merito all’incerta situazione del calcio circa una possibile ripartenza. “Un’eventuale ripresa dei campionati sarebbe un segnale per la gente che qualcosa si muove verso l’uscita dalla crisi. Il rischio zero non esiste” ha ribadito Petkovic, “bisogna capire che nulla sarà come prima, forse neanche il prossimo campionato, anche perché mancheranno i tifosi“. “Ognuno cerca di trarre il meglio da questa situazione, per vincere il campionato o per non retrocedere” ha aggiunto il tecnico, “ci sono persone che hanno un pensiero troppo tendenzioso e individualista, quando in un momento così si dovrebbe ragionare per il bene collettivo“.