Pelè, medici tranquillizzano: “Condizioni stabili, nessuna terapia intensiva”

Pelè - Foto di Fabio Rodrigues Pozzebom/ABr - CC BY 3.0 br

I medici dell’ospedale Albert Einstein di San Paolo hanno tranquillizzato sulle condizioni di salute di Pelè, che nella giornata di ieri è tornato in ospedale per quella che lo staff medico ha definito “rivalutazione del trattamento chemioterapico del tumore”. Anche per il portavoce di Pelé, Joe Fraga, il suo assistito è ricoverato per una semplice visita di controllo mensile. I medici hanno specificato come il paziente sia in totale controllo delle funzioni vitali e che non sia stato necessario alcun ricovero in terapia intensiva o sub-intensiva.