Svizzera, Yakin regala cioccolato all’Irlanda del Nord: premio per il pari con l’Italia

Xherdan Shaqiri, attaccante della Svizzera, ex calciatore dell'Inter

Murat Yakin ha mantenuto la promessa e rispettato i colleghi dell’Irlanda del Nord. Dopo il pari nordirlandese con l’Italia, il quale ha garantito la qualificazione ai Mondiali in Qatar agli elvetici, simpatico regalo da parte della Svizzera agli ‘alleati’. Azzurri fuori dai giochi per quanto concerne la qualificazione diretta e costretti agli spareggi; svizzeri invece serenamente certi di volare in territorio qatariota, per l’evento per Nazionali storicamente più importante. Yakin ha ascoltato l’ironica richiesta dell’Irlanda del Nord, curando personalmente un pacco contenente barrette di cioccolato e inviato alla Federcalcio di Belfast. Precisamente 9.3 kg di cioccolato svizzero diretti a dirigenti e giocatori nordirlandesi, come ringraziamento per il prezioso 0-0 che ha frenato la corsa degli azzurri guidati da Roberto Mancini. Festa e sorrisi per la Svizzera, dunque, mentre l’Italia dovrà sudare l’attesa qualificazione ai mondiali; dopo il trionfo a Euro 2020, status da ricostruire nuovamente per i beniamini dei tifosi italiani.