Juventus, Gonzalo Higuain: “Chi mi critica? Spero sia felice perchè io lo sono”

di - 19 marzo 2018

Gonzalo Higuain parla al suo arrivo a Manchester, dove ha raggiunto il raduno dell’Argentina per le amichevoli in questa pausa Nazionali, dove sfiderà con l’albiceleste l’Italia nel match dell’Etihad Stadium: “Gli azzurri sono una squadra dura da affrontare, forti a livello difensivo. Insomma un bel test per noi. Spero di sfruttare al massimo questa occasione.

L’attaccante argentino parla anche del suo momento di forma che sta vivendo con la Juventus: “Essere tornato qui (in Nazionale, ndr) è molto importante, significa che sto facendo bene in Italia”. Molti gli eventi concatenati che lo hanno portato a stare bene fisicamente ma anche a livello mentale: Sono sempre stato forte mentalmente, parlare con il ct Sampaoli mi ha fatto bene così come altri episodi extracalcistici. Diventare papà? Anche quello ti cambia”.

Una battuta finale sulle critiche ricevute: “Il mio lavoro è giocare a calcio, non parlare. A chi mi critica mando un saluto. Spero sia felice, perché io lo sono“.

© riproduzione riservata