Italia-Portogallo, Bonucci: “Fischi? La mamma degli imbecilli è sempre incinta”

Leonardo Bonucci et Silvestre Varela- foto Clément Bucco-Lechat CC BY 2.0

“I fischi? La mamma degli imbecilli è sempre incinta“. Non usa mezzi termini Leonardo Bonucci per commentare l’accoglienza e i fischi di San Siro nei suoi confronti nel corso di Italia-Portogallo, match di Nations League 2018-19.

Poi un’analisi della partita: “Ci abbiamo provato. Abbiamo fatto un grande primo tempo con qualche palla gol che poteva portarci al vantaggio. Ci manca quella cattiveria sotto porta per vincere le partite. Differenza primo e secondo tempo? Non ci hanno più aspettato con una difesa bassa, ci hanno tolto le fonti nel gioco ma abbiamo creato qualcosa comunque“.

About the Author /

Romano, nato in una calda estate del 1995 mentre la capitale iniziava a scoprire Francesco Totti e Alessandro Nesta. Cresciuto tra la terra e i sassi dei campetti della periferia romana e appassionato di scrittura. Ma tra il pallone e la penna ho scelto un compromesso: scrivere di calcio