Italia-Inghilterra, Bonucci: “Con Inghilterra partita importante, vogliamo tornare a vincere”

Leonardo Bonucci Leonardo Bonucci - Foto LiveMedia/Fabrizio Corradetti

“Domani è una partita importante, a prescindere dal mio traguardo (117 presenze in azzurro, ndr). Giochiamo in un grande stadio come quello di Milano, vogliamo ritrovare la vittoria che manca da troppo tempo”. Lo ha detto Leonardo Bonucci, intervenuto ai microfoni di Sky Sport, alla vigilia della partita di Nations League tra Italia e Inghilterra. “Vincere aiuta sempre a lavorare meglio, in queste due partite dobbiamo mettere le basi per le qualificazioni agli Europei dell’anno prossimo che saranno difficili. Non dimentichiamo che il ranking della Nations ci permetterà di essere testa di serie al sorteggio”, ha aggiunto il centrale azzurro. Resta l’amaro in bocca di non prendere parte al Mondiali al via tra un paio di mesi. “C’è tristezza e delusione, una cosa difficile da dimenticare. Non qualificarci al Mondiale per la seconda volta di fila è dura da mandare giù, ma dobbiamo ritrovare la forza di risalire e ripartire dalla voglia di fare squadra”, ha detto Bonucci. “Il ct ha portato idee importanti, con lui abbiamo vinto un Europeo. Stiamo provando varie soluzioni e quando scendiamo in campo dobbiamo metterle in pratica, io con la mia esperienza devo provare a dare una mano ai più giovani”, ha concluso Bonucci.