Italia, Chiellini guiderà difesa contro Argentina: Zaniolo e Kean lasciano il ritiro

Giorgio Chiellini Giorgio Chiellini, Nazionale - Foto LiveMedia/Fabrizio Carabelli

Prove di formazione titolare per Roberto Mancini in vista della Finalissima che vedrà una contro l’altra l’Italia campione d’Europa e l’Argentina vincitrice della Coppa America. L’ossatura, dopo la rifinitura odierna, appare chiara: Donnarumma tra i pali, Chiellini a guidare la retroguardia con Bonucci e ai lati Di Lorenzo ed Emerson; centrocampo con Barella, Jorginho e Pessina, mentre il tridente offensivo vedrà Bernardeschi, Belotti e Insigne. Insomma, a parte qualche defezione, la formazione che ha riportato il Tricolore sul tetto del Vecchio Continente. A parte Sirigu (lussazione ad un dito), Caprari e Verratti, con quest’ultimo che difficilmente scenderà in campo mercoledì, mentre hanno lasciato il ritiro Niccolò Zaniolo (botta alla caviglia), al centro delle polemiche social negli ultimi giorni, e Moise Kean (infortunio muscolare).