Italia-Belgio 2-1, Martinez: “Perché il Var non è intervenuto su un rigore discutibile?”

Uefa Nations League

Il commissario tecnico del Belgio, Roberto Martinez, al termine del match di Nations League 2020/2021 perso 2-1 contro l’Italia, ha analizzato le discutibili decisioni arbitrali: “Bisogna responsabilizzare gli arbitri, perché il Var non è intervenuto oggi quando l’arbitro aveva bisogna di una mano sul rigore che è discutibile. La frustrazione è cresciuta man mano. Io sono sempre molto rispettoso nei confronti dell’arbitro, ma in un torneo del genere ci vuole tanta esperienza e servono arbitri che hanno già calcato questi palcoscenici. Due vantaggi non sono stati accordati e c’è stata una prestazione un po’ così, dove il rigore è l’esempio perfetto”. 

“Certo è una sconfitta ma bisogna anche analizzare gli aspetti positivi della prestazione. Abbiamo reagito molto bene dopo lo svantaggio, la squadra ha mostrato coraggio e personalità. Abbiamo preso dei colpi ma fino alla fine abbiamo avuto occasioni per tornare in partita, alcuni giovani ragazzi, come Alexis Saelemaekers, Charles De Ketelaere, hanno fatto molto bene. Poi il calcio di rigore è una decisione che non condivido, ma bisogna fare meglio nonostante queste decisioni discutibili”, ha concluso Martinez.

L’autore: /

Mi chiamo Daniele Forsinetti, sono nato il 30 novembre 1996 ed ho una grande passione per la maggior parte degli sport. Scrivo per Sportface.it dal marzo 2020 e sogno di diventare un giornalista sportivo.