Figc, Gravina: “Con Mancini progetto a medio-lungo termine”

Gabriele Gravina Gabriele Gravina - Foto Antonio Fraioli

Il presidente della Figc, Gabriele Gravina, è intervenuto in occasione del ‘Premio Prisco’ a Chieti. Tra i temi affrontati, anche il rapporto con il ct della Nazionale Roberto Mancini: “Non sarà la mancata qualificazione o la partita contro la Macedonia del Nord ad esaurire il progetto che stiamo portando avanti. Non c’è mai stato alcun dubbio e a breve incontreremo Roberto per pianificare l’attività dei prossimi mesi. Si tratta di un progetto a lungo termine e il ct può fare riferimento su ottimi giocatori. E’ però importante dare la possibilità ai ragazzi di approdare in nazionali, pertanto dobbiamo migliorare la filiera dei nostri giovani“.