Europei Under 21 2023, Nicolato: “Girone complesso, poteva andare meglio”

Paolo Nicolato - Foto Figc Paolo Nicolato - Foto Figc

“Onestamente speravamo meglio: a essere sinceri è un girone che ci motiva molto perché, secondo me, è il girone più forte. Abbiamo pescato la squadra più forte, la Svizzera, che ha fatto i nostri stessi punti, piazzandosi però al secondo posto nel proprio girone, mentre noi siamo stati i primi nel nostro; poi abbiamo la Norvegia, che è una squadra molto fisica, un osso sempre duro. Arrivano sempre molto preparati dal punto di vista fisico, è una squadra che produce sempre un gioco di grande intensità”. Lo ha detto il ct dell’Italia Under 21, Paolo Nicolato, commentando il sorteggio dei gironi degli Europei di categoria in programma a giugno 2023. Gli azzurrini sfideranno Francia, Svizzera e Norvegia per cercare il pass per i quarti di finale: “E’ un girone complesso. C’è anche la Francia, che è sempre a un livello altissimo. Siamo motivati, speriamo di arrivare bene e di giocarcela bene, con ragazzi che hanno alle spalle un certo minutaggio, per il semplice fatto che avremo di fronte squadre formate da elementi di solito molto impiegati nei rispettivi campionati”.