Amichevole, Argentina-Ecuador: l’Albiceleste a valanga ne fa sei

Tutto facile per l’Argentina nell’amichevole contro l’Ecuador, giocata allo stadio Manuel Martinez Valero di Elche, in Spagna. A portare avanti l’Albiceleste ci pensa Alario al 20′, il raddoppio arriva con l’autogol di Espinoza, mentre il tris lo cala Paredes su rigore. A inizio ripresa l’Ecuador prova a riaprire i giochi con la rete del 3-1 ma il difensore della Fiorentina, Pezzella, mette a segno il 4-1. Nel finale arrivano le reti anche di Dominguez ed Ocampos per il definitivo 6-1. Impegnati anche De Paul, in campo per tutta la sfida, e Dybala che a inizio secondo tempo a lasciato spazio all’interista Lautaro Martinez. Il laziale Correa, invece, non è stato impiegato.

 

About the Author /

A 6 anni i primi calci a un pallone, a 12 le prime pedalate in sella a una Bianchi e non ci è voluto molto a capire che quelli erano i miei due mondi e che avrei dovuto raccontarli, scrivendo i gol dei campioni e le imprese degli eroi su due ruote. A 20 anni mi ritrovo a studiare presso la facoltà di Scienze della Comunicazione a Bologna