Qualificazioni Mondiali Qatar 2022, premier Armenia: “Vittorie dedicate a soldati morti”

Henrikh Mkhitaryan FOTO Руденко Денис VIA CC 3.0

L’Armenia è a punteggio pieno nel proprio raggruppamento di Qualificazioni ai Mondiali di Qatar 2022 con tre vittorie in altrettante partite contro Liechtenstein, Islanda e  Romania. La nazionale armena, complice anche la sconfitta della Germania contro la Macedonia, guida al momento il girone J e vuole continuare a stupire. Il calcio sta restituendo entusiasmo a un Paese falcidiato dalla Guerra del Nagorno Karabakh. Così il premier armeno Nikol Pachinian ha dedicato i successi della nazionale “ai nostri soldati, ai fratelli morti“. “Si può vincere anche quando stato sconfitto – ha aggiunto -, e la nostra vittoria è per loro“.