Qatar 2022, Francia valuta reclamo per gol annullato a Griezmann contro Tunisia

Matthew Conger Arbitro Matthew Conger - Foto LiveMedia/Sebastian El-saqqa/DPPI

Il finale di Tunisia-Francia è stato scosso dall’episodio del gol di Antoine Griezmann, che sarebbe valso l’1-1 nella sfida valida per la terza giornata del girone D dei Mondiali di Qatar 2022. L’arbitro dell’incontro, il neozelandese Matthew Conger, aveva fatto riprendere il gioco, prima di fischiare la fine delle ostilità. A quel punto, però, è stato richiamato al Var per valutare la posizione dell’attaccante dell’Atletico Madrid, giudicata, in maniera tra l’altro discutibile, di fuorigioco attivo. La rete è stata quindi annullata, e il gioco è ripreso per una manciata di secondi, prima del triplice fischio definitivo. Per questo uso poco chiaro della tecnologia, in apparenza anche contrario alle norme di applicazione della stessa, la Nazionale francese ha pronto un reclamo da presentare alla FIFA per chiedere conto di quanto successo.