Mondiali Qatar 2022, la Francia agli ottavi: Mbappè stende la Danimarca

Didier Deschamps Didier Deschamps, Francia - Foto LiveMedia/Jean Catuffe/DPPI

La Francia batte 2-1 la Danimarca e si qualifica agli ottavi di finale del Mondiale di Qatar 2022 con una giornata di anticipo. Decide una doppietta storica di Kylian Mbappè, che rende inutile il gol del momentaneo 1-1 di Christensen. La prima occasione è della nazionale di Deschamps: cross da calcio piazzato, Rabiot prende il tempo a tutti e di testa costringe Schmeichel all’intervento in tuffo. Poco dopo ci prova Kounde con un diagonale di destro che trova la deviazione provvidenziale di Nelsson. Nel finale di primo tempo rischia Kounde con un intervento scomposto su Nelsson: Marciniak estrae solo il giallo. Nella ripresa Hjulmand si gioca subito il primo cambio: fuori uno spento Cornelius, dentro Brathwaite. Al 61′ la prima svolta: Theo Hernandez sfonda sulla sinistra e chiude il triangolo in area Mbappè che mette in rete. La risposta danese però è immediata: al 69′ sugli sviluppi di un calcio d’angolo, Andersen spizza per il colpo di testa vincente di Christensen. La Danimarca sfiora anche il raddoppio con Lindstrom che ha la palla del raddoppio ma Lloris legge il tiro e respinge. Nel finale la Francia la risolve col gol del suo fenomeno: Griezmann crossa in area, Mbappè beffa tutti e mette in rete con la coscia. E’ il suo settimo gol prima dei 24 anni al Mondiale. Solo Pelè ci è riuscito nella storia.

About the Author /

Romano, nato in una calda estate del 1995 mentre la capitale iniziava a scoprire Francesco Totti e Alessandro Nesta. Cresciuto tra la terra e i sassi dei campetti della periferia romana e appassionato di scrittura. Ma tra il pallone e la penna ho scelto un compromesso: scrivere di calcio