Mondiali Qatar 2022: il Portogallo la spunta, bene il Ghana. Termina 3-2

Portogallo Portogallo - Foto LiveMedia/DPPI/Andre Weening

Esordio di fuoco per Portogallo e Ghana, termina che si impone per 3-2 il match di esordio del Mondiale in Qatar.

Il Portogallo gestisce il gioco, il Ghana prova a reagire. Primo tempo terminato a reti inviolate e con numerose occasioni da rete procurate dai portoghesi: Ronaldo segna al 30esimo, ma l’arbitro aveva già fischiato un fallo. Poi la chance di Otavio col destro dalla distanza, pallone che si rivela centrale e poco potente, facile da bloccare per Ati-Zigi. Gli uomini di Santos chiudono in pressione, ma senza successo. Il risultato viene poi sbloccato nella ripresa: al 63esimo Ronaldo va a terra in area dopo uno scontro di gioco, l’arbitro concede un dubbio rigore che viene trasformato qualche minuto dopo dal capitano. E’ Ayew al 72esimo a ritrovare il pareggio per i ghanesi, reso vano poi dalla doppia marcatura portoghese: Joao Felix va a segno al 78esimo con un gran tiro sotto al sette, due minuti più tardi è invece l’appena entrato Leao a spiazzare Ati-Zigi con un destro diagonale infilatosi con velocità alla sua destra. A riaprire le speranze degli africani è Bukari all’88esimo: gran colpo di testa del numero 11 che spiazza Costa. Termina 3-2 la sfida dello Stadium 974.